I ristoranti di Roseto degli Abruzzi

Tra le domande che ci fanno spesso i nostri ospiti, durante il periodo in cui il nostro ristorante è chiuso, ad esempio nel periodo invernale, ce n’è una che suona più o meno cosi: dove possiamo andare a mangiare questa sera? Nonostante è difficile rispondere in maniera assoluta, cerchiamo sempre di capire cosa cerca il ospite ed indirizzarlo nei ristoranti che reputiamo più vicini alle aspettative dell’ospite. Abbiamo pensato di fare un articolo interamente dedicato ai consigli sui ristoranti di Roseto degli Abruzzi, una piccola guida per aiutare i nostri ospiti nella scelta, che non vuole di certo essere una “classifica” dei migliori ristoranti! Roseto degli Abruzzi è una piccola città, dove è possibile trovare molte tipologie di ristoranti, dalla trattoria marinara al ristorante stellato.

scampi sbollentati
frittura di pesce
ostriche

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Trattoria Luciana

La trattoria Luciana è sul Lungomare Trieste, dista poco meno di 1,2 km dal nostro hotel ed è aperto sia a pranzo che a cena. La cucina marinara offerta è tradizionale ed ha un ottimo rapporto qualità/prezzo.
Indirizzo: Lungomare Trieste, 60, 64026 Roseto degli Abruzzi TE / Telefono: 085 899 7143

Ristorante La Vecchia Marina

Il ristorante La Vecchia Marina è uno dei ristoranti di pesce più frequentati di Roseto degli Abruzzi, il ristorante è ubicato a nord del Lungomare di Roseto degli Abruzzi ed ha un ottima cantina di vini.
Indirizzo: Lungomare Trento, 37, 64026 Roseto degli Abruzzi TE / Telefono: 085 893 1170

Ristorante La Casetta di Paparill

Il ristorante è vicinissimo al nostro hotel, si può raggiungere comodamente a piedi ed è uno dei ristorante storici di Roseto degli Abruzzi che propone una cucina Abruzzese a base di carne accompagnati da una selezione di vini doc Abruzzesi.
Indirizzo: Via Salara, 11 – 64026 Roseto Degli Abruzzi TE / Telefono 085 8998167 – Cel. 338 5807188



Arrosticini

E si, non poteva essere diversamente, il processo di “internazionalizzazione” dell’arrosticino è cominciato, l’arrosticino è sbarcato anche negli Stati Uniti a New York grazie a Tommaso Conte che con la catena “D’Abruzzo-Abruzzese street food” ed ha avuto un successo pazzesco, non avevamo dubbi! Complimenti a Tommaso, coraggioso e intraprendente.

Ma cosa sono? (una bontà senza controindicazioni) 

Come scrive Wikipedia gli arrosticini sono espressione culinaria della pastorizia stanziale Abruzzese, come si è ritenuto in passato: leggenda narra che furono inventati negli anni ’30 da due pastori del Voltigno che tagliarono carne di pecora vecchia difficilmente mangiabile in piccoli pezzi per non sprecare la carne, anche dalle zone vicine alle ossa dell’animale, i piccoli pezzettini di carne sarebbero diventati spiedini utilizzando un bastoncino di legno di “vingh”, una pianta che cresce spontanea lungo le rive del fiume Pescara, per poi cuocerli alla brace all’aperto.

Come si fanno? (con la carne di pecora)

Il vero arrosticino è uno solo, quello fatto con la carne di pecora, tutto il resto ossia di fegato di pollo sono solo surrogati che non c’entrano nulla con i veri arrosticini.

Come si cucinano? (sulla canala con la brace di carbone)

Sulla fornacella con il carbone guarda il video mentre li cucino per gli ospiti dell’ Hotel Marina

Come si mangiano?  (con le mani punto e si sfilano con i denti)

Ci sono tante teorie sul come si mangiano gli arrosticini di pecora Abruzzesi nel Mondo ed in un bellissimo video che potete vedere qui sotto, racchiude le varie tecniche “mondiali” sul come si mangiano gli arrosticini e farvi un paio di risate.

Dove si mangiano? (ovvio, a casa nostra in Abruzzo all’ Hotel Marina)

 



Immagina di poter visitare uno dei migliori frantoi d’Italia ed essere accolti dalla famiglia Montecchia che con passione ed altissima professionalità, vi offrirà una merenda a base di olio d’oliva extra vergine d’Abruzzo, non è fantastico? La merenda al frantoio artigiano Montecchia ti permetterà in maniera simpatica di trascorrere un pomeriggio degustando olio d’oliva e non solo, scoprendo le caratteristiche di tutta la filiera dell’olio d’oliva con dei mastri oleari.

Grazie ad una collaborazione tutti gli ospiti dell’Hotel Marina posso, gratuitamente, fare la merenda in frantoio in un vero e proprio tempio del gusto, dell’innovazione e dell’entusiasmo. 

il Frantoio Montecchia è immerso nelle colline teramane a Morro d’Oro lungo la verdeggiante valle del Vomano, meno di 10 km dal nostro hotel, e fin dalla sua nascita ha sempre fatto dell’altissima qualità e rispetto della materia prima i suoi punti di partenza, ed è per questo che crede che l’unica strada per trasmettere questa passione e quella di far assaggiare il suo oro verde.

Non solo olio di oliva extra vergine di altissima qualità ma anche prodotti a base di olio d’oliva e non solo, troverai anche sottoli, olive, condimenti e cosmetici a base di olio d’oliva (fantastici). Non solo un frantoio ma un luogo di incontri animato da corsi di potatura, degustazioni di olio ed innovativi aggiornamenti di settore che si alternano alle attività più tradizionali durante l’arco dell’anno, che ne dici ti piace l’idea?


Chiama adesso
Verifica la disponibilitàPRENOTA ONLINE